Studio Associato Lupi & Puppo
Studio Legale e di Consulenza del lavoro

Fringe benefit 2022: l’esenzione sale a 600 euro

Con la pubblicazione sulla GU n. 185/2022 del cd. Decreto Aiuti Bis – decreto legge 9 agosto 2022, n. 115, in vigore dal 10 agosto 2022, si registrano due importanti novità in tema di gestione dei fringe benefit:

– incremento della soglia di esenzione, elevata a 600.00 euro;

– inclusione, nella suddetta soglia di 600 euro, oltre a tutte le consuete tipologie di voucher, anche delle somme erogate o rimborsate dai datori di lavoro per il pagamento delle utenze domestiche del servizio idrico integrato, dell’energia elettrica e del gas naturale.